Categorie

consegna gratuita

punti fedeltà

tuttocartoleria-rispetta-ambiente.jpg


Ultime news nel blog

Halloween... tremate le streghe son tornate

Halloween... tremate le streghe son tornate

Siete pronti per la festa di Halloween? In questo post vi forniremo qualche spunto e vi parleremo della storia di questa festa.

In giro fervono i preparativi per feste e intrattenimento per i bambini, i più piccoli iniziano a pensare a come vestirsi e già pensano alla montagna di caramelle che riempirà la loro pancia dopo essere passati per case e negozi a fare "dolcetto o scherzetto".

Borsa Halloween dolcetto o scherzetto

Ma sapete qual'è l'origine di questa festa?

In molti credono che Halloween sia una festa nata in America, paese che l'ha fatta sua e che l'ha esportata in tutto il mondo, tuttavia Halloween ha origini celtiche.


I celti, popolo di pastori, scandivano il loro anno in base alle esigenze del bestiame e per loro il nuovo anno iniziava il 1 novembre, quando, finita la stagione estiva, riportavano a valle le greggi, prima che iniziassero il freddo ed il cattivo tempo.

Per celebrare il nuovo anno si facevano lunghi festeggiamenti, lo Samhain (tradotto: fine dell'estate), dove la comunità si riuniva per un rito di passaggio propiziatorio dall'estate all'inverno. Il tema della festa era la morte, anche in concomitanza con quanto accadeva in natura, quando sembra non esserci vita, ma in realtà quest'ultima continua sottoterra, dove riposano i defunti.

I celti credevano che all'inizio di ogni nuovo anno Samhain richiamasse a sé gli spiriti dei defunti e che questi potessero unirsi al mondo dei vivi, interrompendo così temporaneamente la divisione tra i due mondi e permettendo agli spiriti di vagare liberamente sulla terra.

scheletro-luminoso-halloween

Nella notte del 31 ottobre si facevano raduni nei boschi per accendere il Fuoco Sacro e fare sacrifici animali. I Celti indossavano maschere e si facevano luce, al ritorno al villaggio, con lanterne fatte da cipolle intagliate al cui interno veniva posto il Fuoco Sacro.

Si lasciava cibo fuori dalle porte di casa e si accendevano fiaccole per le anime dei morti, per dar loro ristoro e per proteggersi da loro eventuali scherzi.

Con l'avvento del Cristianesimo e l'istituzione della festa del 1 novembre prima, festa di Ognissanti, e del 2 novembre poi, festa dei morti, l'importanza di questa festività perse valore, ma non venne mai del tutto estirpata, fino a quando una tremenda carestia, che colpì l'Irlanda a metà del diciannovesimo secolo, porto molti irlandesi a cercare fortuna negli Stati Uniti.

Costoro portarono con sé le proprie tradizioni, tra cui anche Halloween, che si diffuse tantissimo diventando quasi una festa nazionale e assumendo in modo più deciso l'aspetto macabro che ha ai giorni nostri. 

Bicchiere Halloween con scheletro

Oggi Halloween ha assunto un valore commerciale e di divertimento, perdendo in parte il suo significato originario.

Lo sapete da dove trae origine la tradizione di intagliare le zucche?


Era tradizione in Irlanda ed in Scozia intagliare rape con espressioni spaventose per usarle come lanterne in commemorazione delle anime del purgatorio. La zucca cominciò ad essere usata dagli immigrati negli Stati Uniti, in quanto molto diffusa e anche perché di dimensioni maggiori e quindi più facilmente intagliabile.

E voi farete dolcetto o scherzetto? Avete già deciso come vestirvi?

Se andrete in giro per le strade potrebbe essere bello illuminare la notte stregata con un anello luminoso,

anello teschio con luci Halloween

oppure il braccialetto,

bracciale con zucca Halloweene perché no, con una bella spada luminosa con pipistrelli.

spada con luci Halloween

Immancabili le maschere

maschera da strega Halloween

e le decorazioni a tema zucca, streghe, vampiro e teschio.

festoni di Halloween

Se volete qualche idea per Halloween, cliccate qui.

cappello da strega Halloween

Fonti: www.wikipedia.it e www.irlandando.it

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment: